Boutique uomo donna

JACOB COHEN

Jacob Cohen

Il jeans Jacob Cohen entra a far parte delle boutique di alto livello. Un materiale, il jeans, comune, ma che diventa raffinato grazie al controllo assoluto sull’aspetto stilistico e qualitativo dei materiali impiegati per la creazione.

Il marchio Jacob Cohen nasce nel 1985 da un’idea di Adolfo, detto Tato, Bardelle, in onore di Jacob Devis, l’inventore del denim cinquetasche. Già ideatore di marchi di gran moda tra i paninari, tra cui lo storico Americanino, Tato cercò in questo modo di rilanciare quel capo di abbigliamento. Sarà poi il figlio Nicola a riprendere il timone dell’azienda di famiglia come fashion director e a rilanciare il marchio, questa volta con un nuovo obiettivo: sdoganare il denim, da capo di abbigliamento industriale a capo sartoriale, quindi molto raffinato e formale. Jacob Cohen è oggi il Brand sinonimo di Jeans “couture”, amato in tutto il mondo per lo stile esclusivo, la sartorialità e l’eccellenza dei materiali con cui viene confezionato.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.