La solitudine: il punto di vista dello psicoterapeuta

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

L’uomo può poi vedere la partita di calcio senza problemi, mentre sua moglie vede il film in un’altra stanza. Ognuno di loro vive in questo modo, in totale solitudine, le emozioni che corrispondono ai loro gusti, alla loro personalità. Una volta che questo abisso è aperto nel rapporto, può anche accadere che entrambi i coniugi stiano guardando lo stesso programma, ma ognuno di loro, davanti alla sua particolare televisione in diverse stanze, Cit. “Psico Terapeuta Torino}“.

Quando sono insieme, è per Fare qualche lavoro domestico, rispettare gli obblighi sociali o familiari e, naturalmente, dormire. In molti casi la vita sessuale della coppia è già morta

Non puoi avere un sesso frequente e soddisfacente, quando la TV non ci libera dalle sue fenditure fino alle ore tardive della notte e il giorno dopo dobbiamo alzarci presto.

La rottura dell’abitudine

La televisione è una fonte di intrattenimento e di informazioni quando viene utilizzato con cautela. Ma, quando non è così, può diventare la tomba della coppia. Coloro che hanno deciso di rompere l’abitudine di vederlo costantemente, osservano come la loro salute fisica e la qualità delle loro relazioni, sia personali che sociali, cominciano a migliorare.

Ora, per molte persone dipendenti dalla televisione, non è compito facile disimpegnarsi. Lasciare la televisione può essere altrettanto difficile da abbandonare l’alcolismo. Quando smetti di assorbire la “dose quotidiana” della televisione, soffri una forte scossa psicologica simile a quella che appare nelle altre dipendenze.

Le coppie possono diventare irritabili, come un leone bloccato nella sua gabbia, sentire un’angoscia profonda o un panico noioso. Tutto questo puoi sentire in una coppia, a meno che non ti sia offerto un prodotto sostitutivo e attraente.

Fortunatamente, per tutti non è altrettanto difficile sbarazzarsi del divano. In molti casi, è sufficiente un nuovo stimolo esterno o una diversa proposta per disattivare la televisione.

A questo proposito, le coppie di patate da salotto che desiderano rivitalizzare la loro relazione non dovrebbero mai rifiutare la possibilità di fuggire, anche se è solo per poche ore, al dominio del piccolo schermo.

Questo suppone che uno debba avere il desiderio e la volontà ferma di rompere questa abitudine. Ma quale tossicodipendente potrebbe rinunciare alla sua dipendenza e ritrovare la sua libertà e dignità senza una volontà determinata e decisa?

La stessa cosa succede alla coppia: Devi volere rinunciare alla tua dipendenza e devi combattere per questo.

L’articolo è scritto in collaborazione con la Dott.ssa Luigina Pugno Psicoterapeuta con studio a Torino

DOTT.SSA PUGNO LUIGINA

Via Giaglione 7 – 10126 Torino (TO) solo mercoledì pomeriggio

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.