Moda capelli 2017

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Mancano pochi giorni alla fine del 2016, ma da mesi ormai si conoscono le tendenze per l’anno che verrà. La moda nel vede protagonisti gli hair stylist, dettano legge i fatto di moda i nuovi tagli corti e le chiome mosse, torna la frangia. Scopriamo come.

Spazio alla fantasia. Numerosissime le acconciature con cui giocare e sbizzarrirsi la prossima estate. ncora di tendenza le chiome poco o molto mosse, i ricci e l’effetto bagnato. Per essere al passo con la moda, però, la prossima stagione richiede tagli corti e sbarazzini dallo stile minimale. Sì al caschetto lungo che arriva a toccare le spalle, must di stagione quello corto, meglio se mosso o dall’effetto effetto bagnato. Molto importanti anche i capelli  lunghi, da portare con frisè che partono da metà chioma o del tutto mossi. I ricci saranno un must per le prossime stagioni calde , adtte anche sui pixie cut, basta solamente lasciare le ciocche un pochino più lunghe per dare risalto al riccio. All’ultimo grido anche quest’anno, caschetto lungo oltre le spalle o cortissimo.

 

Nuove tendenze anche per quanto riguarda le tonalità. Per accontentare le donne più audaci che amano fare giochi di luce e colore con i propri capelli, benvenuti raimbow hair! dai colori più assurdi e sgargianti, il Raimbow hair sta bene anche con una chioma castana: su questa base infatti si sposano benissimo le tinte del viola e del rosa. ‘In’ le sfumature colorate a partire da metà chioma. Le nuance che meglio si adattano ai raimbow hair sono il rosso, l’arancione, il blu, il verde petrolio e l’ottanio, per non parlare del grigio. Per chi non ama quesste tonalità dal finish troppo deciso, può optar per tonalità scure, che spaziano dal rosso al viola scuro, scegliendo tra effetto più luminoso o oppure matte. Il rosso scuro è un colore che conferisce sensualità e femminilità alle donne, meglio se mosso. Anch’esso dall’impatto deciso e audace ma decisamente meno fantasy. Questo tipo di tonalità è perfetto con ogni tipo di carnagione e tutte le lunghezze. Se non vi convincono le tonalità più forti, potete sceglierne anche una più dark.

 

Torna anche la frangia, scelta e sfoggiata con molto orgoglio anche da molte celebrità. La frangia può essere portata cortissima, sfilata, lunga, voluminosa o netta, o sfilata. Anche questo tipo di hairstyle sta bene con tutte le lunghezze. Attenzione però alla scelta della lunghezza della frangia: controllate prima i lineamenti del viso. Sui visi ovali e la chioma mossa o liscia, è indicata la versione asimmetrica e corta, invece su un viso squadrato, meglio sfilare le punte e optare per una frangia più lunga. Frangia lunga e sfilata dall’effetto grunge, per un look molto versatile,  si confonde con il ciuffo e da carattere al taglio. esiste anche la versione colorata, una frangia voluminosa e maxi ricorda gli anni ’80. Sui capelli lisci e medi, bellissima la frangia lunga e sfilata. Sulle chiome naturalmente mosse invece è perfetto l’effetto bagnato, che mette in risalto il viso e i lineamenti. Numerosissime le proposte riservate ai capelli: che aspetti?! sfoglia la gallery per scoprire le più belle.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.